Tosca: il terzo atto dell’Opera di Marlen

La nuova collezione dedicata al dramma musicato da Puccini.

Continua a rivivere l’amore di Tosca e Mario negli strumenti da scrittura Marlen:stilografiche, roller e sfera che ricordano il mito e la musica di Giacomo Puccini.

Tosca è una delle quattro special collection dedicate all’Opera, al teatro e alla musica lirica. AidaSemiramide e Turandot le altre 3 linee della collezione “Opera”.Una struggente storia d’Amore che l’azienda campana ridisegna nel proprio modo. Uno stile inconfondibile fatto di dettagli di lusso e grande abilità manifatturiera. Penne che raccontantano una storia d’amore intesa e passionale. Tragica e dolorosa, drammatica ed estremamente commovente, laTosca di Puccini arrichisce le collezioni Marlen.

La qualità è la stessa che contraddistingue Marlen Italy. Un esperienza più che trentennale nel mondo degli strumenti da scrittura che ha portato l’azienda campana ad importanti traguardi e ad esportare l’eccellenza del Made in Italy in tutto il mondo.

76

Trama:
L’opera lirica divisa in tre atti è una delle opere più struggenti di Giacomo Puccini. Ambientata a Roma, nell’800, in uno scenario rivoluzionario come quello del periodo Napoleonico, si svolge una storia d’amore. L’opera narra della cantante Floria Tosca e del suo amore intenso per il pittore Mario Caravadossi.l capo della polizia di Roma, Scarpia, ostacola il loro legame in ogni modo, sia per l’antipatia nei confronti di Mario, in quanto simpatizzante rivoluzionario, sia per la passione nei confronti di Tosca, che col tempo diventa sempre più un’ossessione. Dopo una serie di eventi legati alla guerra, Mario viene arrestato perché difende un evaso non rivelando al perfido Scarpia il nascondiglio dell’uomo.

77

Durante il secondo atto Scarpia fa torturare Mario non dopo essersi accertato che Tosca ne sentisse le urla di dolore. Disperata, la donna rivela al capo della polizia il nascondiglio dell’evaso per far sì che il suo amato la smettesse di soffrire. Una volta che Mario fu condotto da Tosca, questo si dimostra freddo per il comportamento poco leale di lei nei confronti del compagno rivoluzionario. In quell’istante, un messo annuncia la vittoria di Napoleone sugli austriaci, durante la battaglia di Marengo. Mario si lascia sfuggire un inno alla gioia e Scarpia decide di condannarlo a morte. Tosca disperata, chiede al perfido capo della polizia di risparmiarlo, il quale acconsente ma ad una condizione: una notte di passione con lei. La cantante accetta, Mario avrebbe ricevuto una finta esecuzione e insieme sarebbero scappati tramite un salvacondotto. Durante il momento di passione però, Tosca uccide Scarpia non rispettando gli accordi e si reca dall’amato.

Nel terzo atto Tosca scopre che Mario in cima a Castel Sant’Angelo è stato realmentereally giustiziato. In quel momento arrivano le guardie per arrestare Tosca, con l’accusa dell’omicidio di Scarpia, ma ella si getta nel vuoto per la disperazione.

80

Durante il secondo atto Scarpia fa torturare Mario non dopo essersi accertato che Tosca ne sentisse le urla di dolore. Disperata, la donna rivela al capo della polizia il nascondiglio dell’evaso per far sì che il suo amato la smettesse di soffrire. Una volta che Mario fu condotto da Tosca, questo si dimostra freddo per il comportamento poco leale di lei nei confronti del compagno rivoluzionario. In quell’istante, un messo annuncia la vittoria di Napoleone sugli austriaci, durante la battaglia di Marengo. Mario si lascia sfuggire un inno alla gioia e Scarpia decide di condannarlo a morte. Tosca disperata, chiede al perfido capo della polizia di risparmiarlo, il quale acconsente ma ad una condizione: una notte di passione con lei. La cantante accetta, Mario avrebbe ricevuto una finta esecuzione e insieme sarebbero scappati tramite un salvacondotto. Durante il momento di passione però, Tosca uccide Scarpia non rispettando gli accordi e si reca dall’amato.

Nel terzo atto Tosca scopre che Mario in cima a Castel Sant’Angelo è stato realmentereally giustiziato. In quel momento arrivano le guardie per arrestare Tosca, con l’accusa dell’omicidio di Scarpia, ma ella si getta nel vuoto per la disperazione.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...